Vacrigistina's Blog

media, comunicazione, società e politica secondo la mia prospettiva di genere

Posts Tagged ‘pillo ru486’

Stupratele tanto abortiscono

Posted by vacrigistina su 12 maggio 2010

Domenica a Massa Carrara si è svolto un convegno sulla pillola RU486 organizzato da Forza Nuova. All’incontro è intervenuto Roberto Fiore che dopo aver espresso le sue posizioni anti abortiste e aver paragonato l’interruzione di gravidanza all’eutanasia è stato contestato da alcune donne del comitato “Usciamo dal silenzio”. In risposta alle contestazioni (condivisibili) è stata urlata la frase, difficile da commentare per la sua gravità e violenza,  “strupatele tanto abortiscono”.

Per maggiori informazioni potete leggere l’articolo pubblicato su l’Antefatto e sul Tirreno di Massa Carrara

In risposta a quanto accaduto sul blog di Forza Nuova è stata pubblicata la posizione del partito fascista che accusa le femministe (?) presenti di essersi “rese protagoniste di un tristissimo spettacolo sul finire della conferenza, durante il quale hanno inveito con rabbia e astio nei confronti del nostro segretario nazionale Roberto Fiore, ospite dell’evento, che dal canto suo ha tenuto toni bassi e moderati, rispondendo alle loro farneticazioni con calma e precisione“.  E ancora: “Le femministe hanno quindi ben pochi motivi per fare dello strumentale vittimismo di convenienza: la loro azione si è dimostrata per quello che è, ovvero una becera e premeditata provocazione ai limiti della democraticità e del comune senso di civiltà”  (che invece a quanto sembra Forza Nuova e Fiore hanno).

Fiore, sempre sul sito di Forza Nuova, ha inoltre precisato che il suo “intervento volgeva proprio all’ esaltazione dell’ orgoglio femminile e materno che deve al dilà delle avversità economiche, sociali e culturali difendere quella fortunata condizione naturale che le porta ad essere portatrici di Vita e di Futuro per la nostra nazione. Pertanto oggi posso solamente dire alle donne che sarebbero state raggiunte dal demenziale insulto che Forza Nuova le criticherà fortemente sempre per le loro posizioni, ma le difenderà sempre come nostre sorelle, madri, mogli e figlie” In proposito alle azioni di difesa della destra avevo già scritto qualcosa in questo post ; vorrei far notare la visione fallocentrica del partito: le donne – qui quelle femministe – esistono solo nelle relazioni familiari e in relazione quindi agli uomini; le donne hanno un’orgoglio femminile (bleah) perchè possono procreare per la nazione. Anche per questa visione (oltre a tutte le altre posizioni che qua non sto a riprendere) oltre che per la posizione antiabortista espressa nell’intervento, le donne che si sono alzate e hanno contestato non solo non meritano insulti ma al contrario si meritano applausi. Quelli di Forza Nuova sono fascisti, hanno fatto bene a ricordarlo “le femministe” presenti. E dai fascisti non ci si può aspettare altro che violenza fisica e verbale e una visione del mondo patriarcale.

Per quanto riguarda la definizione usata da Fiore per qualificare l’insulto,  altro che demenziale chi ha pronunciato quella frase ha compiuto un vero e proprio atto di incitamento all’odio e alla violenza di genere. Demenziale definirei piuttosto il paragone aborto-eutanasia. Anche se ovviamente non sarebbe del tutto insensato se il paragone volesse evidenziare la posizione di certe forze sociali e politiche, partiti fascisti e chiesa cattolica in primis, versoquesti due diritti e verso il corpo delle donne e delle persone, volesse evidenziare la loro ipocrisia verso quello che loro definiscono vita ma vita non è ancora o non è più bilanciata da un’indifferenza – silenzio – razzismo verso quella che è vita ma che loro giudicano vita inferiore.

Posted in varie, violenza di genere | Contrassegnato da tag: , , , | 2 Comments »