Vacrigistina's Blog

media, comunicazione, società e politica secondo la mia prospettiva di genere

Sanremo: lo specchio del paese

Posted by vacrigistina su 14 febbraio 2010

No, ditemi che non è vero…La D’addario a Sanremo no…adesso si esagera! Ditemi che è solo l’illusione di una donna che disperatamente cerca le luci del palcoscenico! Una notizia falsa. Ditemi che non succederà veramente. A Sanremo, al festival nazionale della canzone, che in più occasioni (a anche questo anno con il cosiddetto “caso Morgan”, che forse a sentire gli ultimi aggiornamenti della Clerici si è concluso con il “perdono del peccatore” e la sua riammissione al concorso canoro) si è sempre dimostrato luogo televisivo pieno di morale, mezzo attraverso il quale i valori veri (come ad esempio il “trionfo dell’eterosessualità sulla devianza omosessuale”) raggiungono le case delle italiane. Sanremo festival che rappresenta l’Italia, che è (dice) così famoso all’estero, immagine di un paese… Ecco, si, forse allora è giusto che ci sia l’escort delle feste a palazzo grazioli. Perchè questo è sempre più un paese di escort e di scandali sessuali. Si rimpiangono i tempi casti di Mele.

Vabbè che non stupisce più di tanto. Sanremo non è che sia mai stato rispettoso della dignità delle donne. Con i suoi vestiti e le sue presentatrici (o accompagnatrici del presentatore) solo apparenza, che aprono bocca per dire due battute (e le sbagliano pure) e sfilano sul palco dell’Ariston. Sanremo con le mani di Pippo Baudo e le allusioni a sfondo sessuale. Sanremo con chiambretti. Sanremo che spinge la Clerici a non mangiare, finendo all’ospedale, per essere davvero degna di farsi fotograre tra i fiori di Sanremo. Adesso Sanremo, con le escort. E poi dicono che il festival resta indietro rispetto ai cambiamenti del paese.

Sanremo rappresenta davvero l’Italia, perchè ha la caratteristica principale di questo paese: L’IPOCRISIA.

A questo punto, riponiamo le nostre speranze su Simone Cristicchi, colui che cantando “Bastonaci, o signore” o “L’italia di piero” (con quella bellissima frase ” Piero dice che Borghezio ha la nonna tunisina e la nasconde da 20 anni giù in cantina”), colui che ha cantato in piazza alle manifestazioni a favore dei Pacs, e della libertà di informazione, è riuscito a vincere Sanremo.

Cristicchi che ha fatto scappare Carla Bruni, magari ci riesce anche con la D’addario.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: